Casseforti per Hotel: guida alla scelta dei sistemi di sicurezza più richiesti dagli ospiti

La sicurezza dei propri ospiti è un aspetto fondamentale per qualsiasi struttura ricettiva, perché capace di metterli a proprio agio e farli sentire tranquilli e protetti per tutta la durata del soggiorno.

La presenza di una cassaforte all’interno della camera è un servizio molto apprezzato dai clienti, che consente loro di custodire i propri oggetti di valore, il denaro, dei documenti importanti ed altro ancora.

In questo articolo vedremo le caratteristiche ed i vantaggi delle casseforti da hotel, analizzando le varie soluzioni offerte dal mercato in grado di soddisfare le diverse esigenze di clienti ed albergatori.

Caratteristiche delle casseforti per hotel

Le casseforti progettate per il settore alberghiero devono rispondere a specifiche caratteristiche per garantire sicurezza, funzionalità ed efficienza.

Ecco cosa non può mancare

  • Gestione del codice cliente: l’ospite ha la possibilità di impostare autonomamente il codice da utilizzare per l’apertura della cassaforte.
  • Gestione del codice master: il codice master consente all’albergatore di aprire la cassaforte in caso di emergenza.
  • Archivio storico delle operazioni: l’archivio storico delle operazioni consente di registrare le date e gli orari di apertura e chiusura della cassaforte, nonché i tentativi di apertura con dei codici errati. Un elemento che tutela gli albergatori e li mette a riparo da possibili tentativi di furto o di truffa.

Modelli di casseforti per hotel

Le casseforti hanno il compito di proteggere i beni al proprio interno e per questo dovranno essere resistenti, affidabili e capaci di contrastare i tentativi di effrazione. I modelli da hotel si differenziano principalmente per il fissaggio e per la tecnica di apertura.

Vediamo le varie tipologie che è possibile integrare nella propria struttura ricettiva:

Casseforti a chiave: la tipologia sicuramente più semplice e meno costoso. L’apertura e la chiusura sono effettuate con una chiave, che viene consegnata all’ospite al momento del check-in.

Casseforti a combinazione elettronica: sono il modello più diffuso. L’apertura si effettua digitando un codice sulla tastiera. Le casseforti a combinazione elettronica possono avere caratteristiche diverse, a seconda del modello e della fascia di prezzo.

  • Casseforti a combinazione elettronica base: sono dotate delle funzioni minime necessarie, come la gestione del codice cliente e del codice master.
  • Casseforti a combinazione elettronica con display: integrano un display che visualizza le informazioni sull’apertura e la chiusura della cassaforte.
  • Casseforti a combinazione elettronica con archivio storico: possiedono un archivio storico che registra le operazioni effettuate sulla cassaforte.
  • Casseforti a combinazione elettronica con apertura a cassetto scorrevole o verso l’alto: hanno un design elegante e funzionale.

Oltre alle funzioni di base, le casseforti a combinazione elettronica offrono diverse opzioni in base alle fasce di prezzo. Le casseforti di fascia media, ad esempio, sono dotate di segnalazioni sonore e visive tramite display e possono registrare le ultime 100 operazioni nel loro archivio storico. Le casseforti di fascia alta, invece, sono particolarmente richieste dai gestori di strutture ricettive di prestigio che desiderano acquistare prodotti con un design elegante.

Per quanto riguarda l’apertura di queste casseforti, è possibile utilizzare sia il codice cliente (con una lunghezza variabile da 4 a 10 cifre e 10 miliardi di combinazioni possibili) sia il lettore di carte con banda magnetica. Nel secondo caso, l’ospite ha la possibilità di memorizzare in modo sicuro il chip della sua carta di credito o della tessera sanitaria, oppure utilizzare una specifica carta fornita dalla struttura.

Un ulteriore elemento da considerare è la scelta di dotare le suite e le camere superiori di casseforti con apertura a cassetto scorrevole o apertura verso l’alto. Questa soluzione innovativa non solo presenta un design accattivante, ma offre anche un’esperienza funzionale, consentendo agli ospiti di visualizzare agevolmente il contenuto della cassaforte.

Casseforti per notebook: sono progettate per contenere notebook, tablet ed altri dispositivi tecnologici. Sono disponibili in diverse dimensioni, a seconda delle esigenze degli ospiti.

Casseforti con kit di ricarica interno: fornite insieme ad un kit di ricarica per smartphone, tablet e notebook. Rappresentano la soluzione ideale per gli ospiti che desiderano ricaricare i propri dispositivi senza lasciarli incustoditi.

Acquisto e consulenza di casseforti per Hotel

Per l’acquisto di casseforti per hotel è consigliabile affidarsi a rivenditori specializzati, che possono fornire consulenza ed assistenza.

Da Sicurchiavi potrai trovare tantissimi modelli tra cui scegliere, ed un team di professionisti in grado di guidarti verso un acquisto consapevole e rispettoso delle tue esigenze.